Percorso

Il percorso Ovest è stato inaugurato nel 1961 e realizzato su progetto dell’Architetto inglese C. Kenneth Cotton. In questo percorso si sono svolti eventi di particolare rilevanza anche Internazionale, come l’Open d’Italia nel 2002, le edizioni 1968 e 1984 del Campionato del Mondo Professionisti a Squadre e altre gare F.I.G. Nel 2012 è stato ridisegnato quasi completamente dall’Architetto americano Jim Fazio, per adeguarsi alle nuove esigenze.Cliccando su ciascuna immagine viene visualizzata la mappa di ogni buca e la relativa descrizione a cura di Silvio Grappasonni, che mette in evidenza le insidie con cui dovranno misurarsi i campioni in gara.

 

Cliccando su ciascuna immagine viene visualizzata la mappa di ogni buca con un’accurata descrizione tecnica a cura di Silvio Grappasonni.